Corrado Melega

Ho 68 anni. Ho lavorato 40 anni nella sanità pubblica occupandomi della salute delle donne e dei loro bambini.

Ho partecipato negli anni ‘70 alla nascita dei consultori familiari; ho contribuito all’istituzione del servizio ospedaliero per l’applicazione della legge 194; ho fatto parte del gruppo che ha ottenuto le prime gravidanze da fecondazione assistita in Italia; ho istituito all’Ospedale Maggiore, in collaborazione con Comune, Università, Fondazione del Monte e Casa delle Donne, il pronto soccorso per le donne che hanno subito violenza sessuale.

Dirigo attualmente la Commissione Regionale per il Percorso Nascita e faccio parte del Comitato d’Indirizzo dell’Azienda Ospedaliera S.Orsola-Malpighi. Sono appassionato ai temi della laicità e della difesa della libertà di scelta civile ed etica dei cittadini.

 

Le ragioni del mio impegno

Mi candido per difendere la sanità pubblica dall’attacco legato ai tagli di spesa ed alle spinte privatistiche, privilegiando l’etica della cura e l’universalismo, fondamenti del nostro sistema sanitario.

Sono convinto che la mia bellissima città abbia tutte le potenzialità per uscire dall’attule periodo grigio e, se eletto, lavorerò per coinvolgere i cittadini del mio Quartiere e della città tutta in scelte di civismo e responsabilità, indispensabili al vivere in comunità.


Potete contattarmi scrivendomi a: corradomelega@gmail.com